events

Posters Rock! 2013

Mancano due settimane a Posters Rock! 2013, ecco il poster ufficiale! E' stata dura ma anche quest'anno riusciamo a riportare nella capitale una gran bella selezione del meglio della rock poster art mondiale. 23 e 24 Novembre, di nuovo alla Casa dell'Architettura, sempre ad ingresso gratuito, con il sostegno di BCC Roma, CPL Fabbrika, Seritalia Systems e -1 art gallery. Quest'anno, oltre alla mostra collettiva siamo orgogliosi di ospitare in una sala dedicata il trio Malleus: italiani, esponenti di punta a livello internazionale, esporranno una più vasta selezione delle loro opere, che rimarranno in mostra, sempre ad ingresso gratuito, fino al 30 Novembre.

Posters Rock!
Mostra di rock poster art internazionale
23-24 Novembre 2013
dalle 10 alle 19, Ingresso Gratuito
Casa dell’architettura
Piazza Manfredo Fanti 47, Roma


Poster_xblog

Posters Rock! 2013 sta per arrivare..

Posters Rock! la mostra di rock poster art internazionale torna il 23 e 24 Novembre a Roma alla Casa dell’Architettura: mettete un bel mi piace sulla pagina facebook per rimanere aggiornati!
https://www.facebook.com/postersrockroma

Posters Rock! report

Il 13 Ottobre si è svolta presso la Casa dell’Architettura a Roma POsters Rock! mostra di rock poster art internazionale.
L’affluenza eì’ stata altissima: speravamo in un bel risultato ma devo dire che siamo riusciti ad andare oltre i nostri desideri piu’ ottimistici!
Non solo tanta gente ma anche tanto interesse per questo filone e voglia di saperne di piu’ sulla serigrafia e sugli artisti in esposizione: di sicuro il prossimo anno replicheremo, cercando di aggiungere cio’ che a gran voce ci e’ stato richiesto in questa edizione (piu’ giorni, un catalogo, possibilita’ di comprare alla mostra).

a questo
LINK una GALLERIA delle foto scattate alla mostra.

66393_440588372643972_1244124996_n

meno 48 ore a Posters Rock!

Mancano 48 ore a Posters Rock!
ecco la lista ufficiale e completa di tutti gli artisti presenti:

Adam Pobiak UK
Andrew Vastagh USA
Antje Schröder DE
Arrache Toi un Oeil FR
Billy Perkins USA
Chris Everhart USA
Clint Wilson USA
Clockwork Pictures ITA
Crosshair - Dan McAdam USA
Fritte DE
Fugscreen Studios USA
Gary Houston USA
Gary McGarvey UK
graham pilling UK
Guy Burwell USA
Jason Smith USA
John Vogl USA
Joris Dirks NL
Justin Santora USA
Lars P. Krause DE
Lastleaf USA
Leoncavallo ITA
luke drozd UK
Malleus ITA
Mara Piccione NL
Marco About Bevivino ITA
Mercadorama MEX
Michael Cowell UK
MIchael Hacker AT
Munster Studio ES
Paolo Berra ITA
Scarful ITA
Sean Mort UK
Señor Burns DE
Shawn K Knight USA
Steuso ITA
The Petting Zoo UK
Torsten Jahnke DE
Ver Eversum ITA

Posters Rock video teaser

Posters Rock! from Andrea Aronica Odd Citizen on Vimeo.

Mostra di Rock Poster Art internazionale / Roma 13 ottobre 2012 dalle 10 alle 20 / Casa dell' Architettura piazza Manfredo Fanti 47 / Ingresso libero /
www.clockwork-pictures.com
Prodotto da: Fabio Meschini / Regia: Andrea Aronica Odd Citizen / Fotografia: Fabio Lanzone (Panasonic GH2 - Driftwood Sedna AQ1 - Canon FD 20mm 2.8) / Danilo Pistoia (Canon 5D MKII - Canon EF 50mm 1.2 USM) / Musica: "I'll kill you anyway" dei dei Fru!t disponibile su iTunes ( http://itunes.apple.com/it/album/ill-kill-you-anyway/id282553983?i=282553993 ) / facebook.com/FRUITBAND

Posters Rock! arriva a Roma

bann

Posters Rock!
13 Ottobre, data unica italiana, dalle 10 alle 20, presso la Casa dell’Architettura, in Piazza Manfredo Fanti 47, ingresso libero.

è una esposizione di poster art legata al mondo della musica rock: Il 13 Ottobre 2012 piuʼ di 40 artisti da 10 paesi, esporranno le loro opere nella prestigiosa cornice della Casa dellʼArchitettura: una occasione imperdibile per vedere dal vivo le opere di alcuni degli artisti piuʼ rappresentativi di un fenomeno che, partendo dalle solide radici del rock psichedelico degli anni ʼ60 sta ora conoscendo una esplosiva nuova primavera.

In parte advertising, in parte merchandising e in parte arte vera e propria, la rock poster art celebra il felice matrimonio con l’arte musicale producendo illustrazioni di altissima qualità stampate per via serigrafica, quasi sempre a mano, in edizioni limitate e firmate e vendute spesso direttamente dall’artista.
Posters Rock! vuole esaltare e promuovere la ricchissima vena creativa presente in questo filone e portare a galla la eterogenea e brillante diversità immaginifica che fa degli artisti che operano in questo ambito un fenomeno unico nel panorama attuale, ma ancora noto a pochissimi nel nostro paese.

Posters Rock! e’ un evento organizzato e prodotto da clockwork-pictures.com con la collaborazione di :

cplfabbrika.com
-1 art gallery
Casa dell’Architettura


alcuni degli artisti presenti:
Lars P. Krause
Justin Santora
sean mort
luke drozd
Ver Eversum
Señor Burns
Mara Piccione
MIchael Hacker
Torsten Jahnke
Arrache Toi un Oeil
Malleus
Fugscreen studios
Clockwork Pictures
Munster Studio
Marco “about” bevivino
John Howard
Shawn K Knight
clint wilson
Lastleaf
Steuso
John Vogl
Gary McGarvey
Crosshair
Andrew Vastagh
graham pilling
Fritte
Antje Schröder
Adam Pobiak
Michael Cowell
Chris Everhart

Flatstock Europe 6 - photos!

Di ritorno da Flatstock Europe 6! cliccate sulla foto per il resto!

Flatstock Europe 6

Crack - Fumetti dirompenti

Al via l’edizione 2011 di Crack, festival del fumetto indipendente e dell’arte stampata:
quest’anno saro’ presente in uno stand insieme all’amico
Paolo Maddaleni!

Dal 16 al 19 Giugno, presso il C.S.O.A. FortePrenestino, Via Federico Delpino (Centocelle) Roma,
dal pomeriggio /sera fino a tarda notte!

flymusica_front

Ian Curtis Tribute @ Closer club

Tribute night in occasione dell’anniversario della morte di Ian Curtis: dalle 22 alcune delle band rappresentative della scena dark romana lo omaggeranno con un Concerto Tributo (scorrete in basso per i dettagli)
Clockwork Pictures sarà presente con una parte espositiva e uno shop corner.

iancurtisxfoffy1

18-05-2011
The MUSIC of JOY DIVISION

lL 18 maggio del 1980, il cantante e autore dei testi dei Joy Division, Ian Curtis, una delle personalita' artistiche piu' sofferte e introverse del panorama musicale ,nel momento di maggior successo della band si toglie la vita all’età di ventitre anni.
Il 18 maggio 2011 al Closer club di Roma alcune delle band rappresentative della scena dark romana lo omaggeranno con un Concerto Tributo .

Bill:
-Naked masks
-Exercise One
-Fm
-Date at Midnight
-Winter Severity Index
-No Fun
-Echoes of Silence
-Christabel Dreams
-blackmondays

Selezioni Musicali a cura di: Dj Severance & Dj Demon

Expo by Fabio Meschini

Open 21.30 - Start h.22.00
Ingresso 2 euro

Location
CLOSER club
Via Vacuna 98 Roma
Zona Metro Tiburtina

Live-DjSet-Video Rarities dedicato a Ian Curtis

IAN CURTIS-La Storia di un non mito.

Nelle prime ore del 18 maggio 1980, 31 anni fa, si toglieva la vita impiccandosi Ian Curtis, cantante e punto focale dei Joy Division. Gruppo che allora - soprattutto dopo il dramma che ne interruppe bruscamente l'attività - finì per incarnare la deriva dark della scena musicale cresciuta col punk. "Il punk diceva solo 'vaffanculo', qualcuno doveva usarlo per raccontare che siamo perduti, e questo fecero i Joy Division", spiegava tempo fa Tony Wilson, fondatore della Factory Records che aveva immortalato su disco le musiche del quartetto. Due album in tutto, trascurando gli strascichi postumi: Unknown Pleasures, abbacinante nella sua cupa e fiera bellezza, e Closer, edito un paio di mesi dopo la tragedia.
Quando uscì, Closer scalzò addirittura Emotional Rescue dei Rolling Stones dai vertici della hit parade britannica. Traguardo che - nella sezione 45 giri - era stato raggiunto già in giugno da Love Will Tear Us Apart, letteralmente "l'amore ci strazierà": epitaffio in forma di canzone. Quasi una confessione a cuore aperto, riflesso in musica dei tormenti personali di Curtis.
Non ancora 24enne, aveva vissuto intensamente la sua esistenza, a dispetto dei traumi fisici - cure incluse - che comportava la sua condizione di epilettico. Il modo meccanico e scomposto di danzare che aveva quando stava sul palco, sensibile più di altri all'intermittenza di riflettori e stroboscopi, era conseguenza indiretta del male che lo affliggeva. E fu proprio quella prerogativa, insieme al tono di voce cavernoso, a definirne l'immagine pubblica.
Un'identità che gli crebbe addosso persino al di là dell'attitudine e delle intenzioni: in fondo era un "lad" come tanti, bevitore di birra e matto per il calcio. A far rotolare la sua vita lungo il piano inclinato di un destino nefasto fu un insieme di fattori concomitanti: la malattia, le pressioni psicologiche dovute al successo crescente dei Joy Division (che tre giorni dopo la sua morte sarebbero dovuti partire per il loro primo tour americano) e il dolore causato dall'incrinarsi del suo matrimonio. Da pochi giorni la moglie Deborah lo aveva lasciato, portando con sé la figlia Natalie.
Quella fu probabilmente la goccia che fece traboccare il vaso. La notte del 17, nella sua casa a Macclesfield, sobborgo proletario di Manchester, Ian Curtis vide in televisione La ballata di Stroszek di Werner Herzog e qualche ora dopo emulò la sorte del protagonista del film, suicidandosi. Abbandonando la vita reale ascese al rango di mito, mentre il resto della band mutava nome e fisionomia, trasformandosi in New Order. Gruppo che in seguito, a suon di Blue Monday, simboleggiò l'osmosi fra rock e dance celebrata sulla pista dell'Haçienda, la discoteca da loro stessi fondata insieme a Wilson, luogo in cui avvenne il trapasso da Manchester a Madchester.
E in città venne poi il tempo degli Smiths, degli Stone Roses e degli Oasis, che la resero capitale morale del rock britannico. Ma nonostante tutto la memoria di Ian Curtis non è andata perduta. La sua storia rivivrà presto sul grande schermo per mano del fotografo e regista Anton Corbjin. L'autore dei più celebri scatti degli U2 ha cominciato a lavorare su Control, film basato sulla biografia Touching From A Distance (Così vicino così lontano nell'edizione italiana) scritta anni fa da Deborah Curtis.

3D performance @ LPM

Schermata 2011-04-29 a 10.42.15

http://www.liveperformersmeeting.net
La nona edizione di LPM - Live Performers Meeting - ha inizio il 19 Maggio 2011. LPM offre la possibilità irripetibile di vivere 4 giorni di
performance av, vjing, workshop, panel discussion, product showcase che uniscono un'incredibile comunità di vjs, audiovisual artist, professionisti dei nuovi media e thinkers da tutto il mondo. L'edizione 2010 al Brancaleone a Roma ha registrato 301 artisti da Germania, Italia, Olanda, Francia, Israele, Svizzera, Polonia, Taiwan, Ungheria, United States, Austria, Grecia, Brasile, UK, Spagna, Repubblica Ceca, Bulgaria, Portogallo, Irlanda, Norvegia, Nuova Zelanda, Turchia, Lettonia. Sono stati presentati 177 progetti, tra performance, workshop e showcase. La sede di LPM è il Cinema Aquila,  uno spazio culturale polifunzionale recentemente rinnovato, dedicato al cinema e alle arti visive. La location si sviluppa su 3 piani e include 3 sale cinema provviste dei più alti standard tecnologici, foyer e ulteriori spazi che saranno dedicati all'interazione e la condivisione che l'evento ama promuovere fra gli artisti. 
 
LPM mantiene la formula dei 4 giorni, ma questa volta vengono presentate specifiche aree di ricerca artistica senza il limite di un unico tema giornaliero. In questo modo speriamo di offrire un programma stimolante e sorprendente, presentando ogni giorno pratiche artistiche differenti e supportando la ditribuzione libera di conoscenza grazie ai vari
workshop, presentazioni e panel discussion. Il programma giornaliero dell'evento: 15:00 - 21:00 Workshop 15:00 - 16:00 Lecture e conferenze 16:00 - 18:00 Presentazioni di progetti e prodotti 18:00 - 04:00 AV Performance e VJ / DJ set Per tutta la durata dell'evento le installazioni audiovideo e le altre opere in mostra rimangono disponibili al pubblico; è inoltre possibile usufruire di aree più riservate dove discutere e scambiare idee e contenuti.
 
Il LIVE VIDEO è il protagonista indiscusso delle giornate del Live Performers Meeting; nel 2011 intendiamo presentare alcuni aspetti specifici della pratica del
live video, i quali crediamo giochino un ruolo importante nel processo culturale odierno.

Bohemien in Concerto!

Evento Facebook

Il 23 febbraio 1986, 25 anni fa, i Bohémien calcarono per la prima volta il palcoscenico facendo il loro esordio al Piper di Roma. Da quel giorno lontano, Alex e Luciano, membri fondatori restati in formazione, rispettivamente voce e chitarra, rimettono in moto di tanto in tanto la band, come viaggiatori di una macchina del tempo, tra passato e futuro, riproponendo classici del loro repertorio, scrivendo nuove canzoni, imbarcando tra una stazione e l'altra nuovi equipaggi e compagni d'avventura. Al già consolidato apporto di Gian Paolo, ex bassista degli Echoes of Silence, entrato in formazione da un paio di anni, il 2011 ha portato qualche rinnovamento nella line-up con l'ingresso della batterista Valentina, già nei Cat Claws, e la collaborazione di Riccardo alle tastiere. Il concerto del 9 aprile al Closer sarà la prima ufficiale del loro nuovo show e il preludio di una prossima stagione di live e appuntamenti, tra cui il tanto atteso nuovo album.

locandina_bohemien

Pendulum Vj Set @ Brancaleone

cliccate sull’immagine per maggiori info:
pendulum 18 marzo 1

Trip to the Moon Festival!

Sabato 12 Marzo 2011: clockwork pictures presente al Trip toi the moon festival con uno stand per la vendita di stampe e poster!

triptothemoonfestival

informazioni
Ander the Moon & Sputnik presentano:
"TRIP TO THE MOON"
Il primo festival romano delle sonorità oscure

Line-Up:
...SOVIET SOVIET (very special guest from Pesaro)
Naked Masks
Floorshow
Date at Midnight
Christabel Dreams
Winter Severity Index
Last Movement


Mezz'ora di fuoco a testa: un viaggio infernale nei meandri dell'oscurità.
Per chi arriva presto buffet gratis!! Inizio concerti ore 21 (puntuali!)
dj set Post Punk-Wave-Goth-80's by Dj Raseyde e Incubation in entrambe le sale

Ingresso 7 euro inclusa tessera annuale
(5 euro + birretta per chi ha già la tessera)


http://www.myspace.com/sovietsoviet
http://www.myspace.com/nakedmasksmusic
http://www.myspace.com/floorshowmusic
http://www.myspace.com/dateatmidnight
http://www.myspace.com/christabeldreams
http://www.myspace.com/thelastmovement
http://www.myspace.com/winterseverity

Planetaria Store

http://www.facebook.com/pages/Planetaria-Store/185502121483095

Clockwork Pictures

http://www.facebook.com/profile.php?id=100001242827055

Ombrascura

http://www.facebook.com/pages/Ombrascura/160382370649398

Don Rimini VJ set @ Brancaleone

flyer-don-rimini-web

Dave Clarke VJ set @ Brancaleone

Affordable Art Fair

Bookmark and Share

Josephine, Blatta e Vendetta in fiera a Milano:



DAL 3 AL 6 FEBBRAIO 2011 LA GALLERIA FONDACO È A MILANO CON I SUOI ARTISTI
Loredana Baldin, Enrico Bertorotta, Rossana Borzelli, Enrico Castellani, Irene Campominosi, Stefano David, Luca Donnini, Gerdine Duijsens, Dino Ignani,Mojmir Jezek, Fabio Meschini, Cristiana Pacchiarotti, Alessandro Sansoni, Nicola Tella, Maria Angeles Vila
 
VI ASPETTIAMO ALLO STAND H16
 
Inaugurazione mercoledì 2 febbraio dalle 18.00 alle 22.00

The Affordable Art Fair Milano
Superstudio Più, via Tortona 27

La principale fiera internazionale per l'arte contemporanea al di sotto dei €5.000.

Rephlexeve Visuals Report

Bookmark and Share

Rephlexeve Visuals Report from clockwork pictures on Vimeo.


Video fragments from new year's eve in Rome, "The Rephlexeve"

live video performance for: Lory D, Max Durante, RSX, D'arcangelo, Dj Rephlex Rec, DMX Krew

opening music on this video: Tarales-Schiphono by Lory D

Event Production: Evlisound.org

Rephlexeve teaser

Bookmark and Share

the Rephlexeve from clockwork pictures on Vimeo.

promo video for new year's eve in Rome, Italy. December 2010



Radium @ Blackout

Zombie Disco Squad @ Brancaleone



Pink is punk VJ set @ Brancaleone



stakanovismo report

Stakanovismo VJ set Report on Behance.net:
google_ad_client = "pub-7958124258917583";
/* 468x60, banner orizzontale mynews */
google_ad_slot = "3867100929";
google_ad_width = 560;
google_ad_height = 80;




http://www.behance.net/gallery/STAKANOVISMOA/788511" rel="external">

VJ set @ Blackout w/Evilsound

VJ set @ EDIT Party w/evilsound eventi:

stakanovismo photo report

Stakanovismo 3 - photo report by Dathabi:

VJ set @ STAKANOVISMO³

"El Dia de los Muertos - Opening Party @ Rising Love

STAKANOVISMO³ "El Dia De Los Muertos" - 3rd Season Opening Party @ Rising Love - Via delle Conce, 14 Roma

live on stage: RIGA, MUSHY + DIONEA
at the machines: PHOOKA (live-set), PRXS vs ANYWAY MURDER, CUTTER

...visuals: CLOCKWORK PICTURES, MATER SUSPIRIA VISION (Disaro Rec.)

dalle 22:00 \ Opening party al Rising Love con visioni in 3D, mascherate pagane, esorcismi collettivi e ritmi ipnotici contemporanei. Sarà una festa in maschera per mostri fuori e dentro... Non abbiate paura!

NEW RISING LOVE - Ass. cult. Arci
(totalmente rinnovato e ristrutturato)
via delle Conce 14, metro Piramide, Roma

Ingresso:

- FREE ENTRY entro le 23:00
- 7€ con tessera Arci
- Per i non possessori della tessera Arci: 10€ (ingresso + tessera Arci)
- Per Lista saltafila: invia un messaggio con il tuo nome a stakanovismo08@gmail.com


the nu-acid | future techno | hypnotic electro experience


S T A K A N O V I S M O ³

OPENING PARTY!

"EL DIA DE LOS MUERTOS"

RISING LOVE \ ROMA


Programma:

(start h22)

int(r)o the sabbath

"(The) Videos by Cosmotropia de Xam" première
MATER SUSPIRIA VISION
WITCH HOUSE audio/videodrome by MUSHY & DIONEA







live on stage

RIGA
glitch techno masters!







at the machines

PHOOKA (live-set)
booty techno beats!

PRXS / ANYWAY MURDER (laptop+turntables+fx b2b dj-set)
apocalypse electro stabs!

CUTTER (dj-set)
dead *ucking techno!







REAL 3D VISIONS: Apri il Terzo Occhio!
CITIZEN K + VJ R (CLOCKWORK PICTURES)







dresscode: undead hipsters, black dogs of mexico, zombie raver, george clooney in "from dusk till dawn", radical chic vampire, sexorcisto, donald duck.







Affermatosi come il party più intransigente ed esclusivo dell'undeground romano, Stakanovismo inaugura la Terza Stagione nel nuovo Rising Love. Un percorso evolutivo che ha portato gli "stakanovisti" ad attraversare i territori più malsani dell'elettronica contemporanea, disintegrando il concetto di party tradizionale verso la nuova forma dell'esorcismo collettivo. Si muore per rinascere, il party come momento di aggregazione che somiglia più ad una Danse Macabre, in cui ognuno nell'ora più buia indossa la maschera più vera. Nelle ore che precederanno la ricorrenza pagana di Halloween, Stakanovismo inscenerà un rituale ispirato al celebre Dia de los Muertos messicano, con uso ed abuso di maschere acide ed effetti psichedelici, grazie anche alla preziosissima collaborazione con MATER SUSPIRIA VISION, il progetto audiovisivo che sta spopolando sul web e che ci introdurrà nel nuovo fenomeno Witch House! In anteprima internazionale la proiezione di Cosmotropia de Xam, sonorizzato dal vivo dalla reginetta italiana di questo fenomeno, MUSHY, accompagnata all’effettistica disturbata dal padrone di casa DIONEA.

Sulla piazza d’onore il live dei milanesi RIGA, trio di elettronica sperimentale già apprezzato numerose volte sui palchi romani grazie alla loro collaborazione con POST ROMANTIC EMPIRE... Emozionali e oscuri, sperimentali e padroni del "suono", i RIGA recuperano lo stile RASTER NOTON e lo portano oltre, verso un domani che bussa alla porta.
Con i loro bassi infernali ed il glitch selvaggio, autoreferenziale, epilettico, ci traghetteranno nel cuore della celebrazione con i deejay resident PRXS, ANYWAY MURDER, CUTTER e la preziosissima new entry PHOOKA, punta di diamante della nuova ricerca stilistica di Stakanovismo, che passa attraverso tutte le declinazioni più ardite dell’elettronica contemporanea nella sua accezione più radicalmente postfuturista.

Visioni oniriche e suggestioni del team CLOCKWORK PICTURES, che per la scorsa stagione ha guadagnato il premio di Miglior Visual nella notte dei ROMEO PARTY AWARDS, proprio per il loro lavoro svolto negli eventi STAKANOVISMO. Nel “Dia de los Muertos”, CLOCKWORK PICTURES vi stupirà con visuals in real 3D, a denti stretti tra psichedelia, ipnosi, rigore estetico.

Le parole d’ordine di questa stagione saranno techno! \ psichedelia! \ ipnosi!

Techno, il suono o quello che resta.
Psichedelia, l’effetto su corpo e mente.
Ipnosi, il mezzo per oltrepassare.



LOVE SHALL RISE \ GOD PLEASE FUCK MY MIND FOR GOOD



stakanovismo.blogspot.com | risinglove.it | clockwork-pictures.it | trips-und-traume.com | concreterecords.com | myspace.com/prxs23 | myspace.com/dionea | myspace.com/matersuspiriavision | myspace.com/rigasound | myspace.com/mushyrhum | blitzroma.blogspot.com | musicaoltranza.net

Stakanovismo - Teaser


STAKANOVISMO3 - Teaser from clockwork pictures on Vimeo.

▲STAKANOVISMO³▲ "El Dia De Los Muertos"
3rd Season Opening Party @ Rising Love
Via delle Conce, 14 Roma

live on stage: RIGA, MUSHY + DIONEA
at the machines: PHOOKA (live-set), PRXS vs ANYWAY MURDER, CUTTER

visuals: CLOCKWORK PICTURES, MATER SUSPIRIA VISION (Disaro Rec.)

dalle 22:00 \ Opening party al Rising Love con visioni in 3D, mascherate pagane, esorcismi collettivi e ritmi ipnotici contemporanei.

Love Shall Rise!

BLITZ: Live Visual report

Blitz LIve Visuals Report 07 October 2010 from clockwork pictures on Vimeo.

Quick clips from live visuals performance @ Blitz (Rising Love Club) in Rome - 07/Oct/2010.

Live Video:
CitizenK + VJR (http://www.clockwork-pictures.com)

live on stage:

nuclear waves (www.myspace.com/newclearwaves)
soviet soviet (http://www.myspace.com/sovietsoviet)



Bookmark and Share

VJ set @ Blackout W/Evilsound

VJ set @ EDIT Party w/evilsound eventi:

Josephine a Tokyo

Josephine alla fine e' arrivata sana e salva a Tokyo ed e' esposta nella mostra su bellezza, decadenza ed erotismo presso la Gallery Art Point, nel quartiere di Ginza. A settembre la pubblicazione del resto della serie!

Josephine arrived safely in Tokyo and is now showcased at the exhibition at at Gallery Art Point in Ginza! In September the rest of the serie will be disclosed Winking

Bookmark and Share




Design Festa!

Design Festa è un evento bi-annuale che si tiene dal 1994 a Tokyo in Giappone e raduna artisti da tutto il mondo. Clockwork Pictures era presente all'edizione di Maggio 2010 insieme a piu' di 2700 tra stand, performances, concerti e spazi per la ristorazione: due giorni di arti e mestieri, energia e creativita'.
Scorrete in basso per i video o visitate la mia
galleria fotografica o per maggiori informazioni visitate il sito.


Design Festa is a biannually held event that takes place in Tokyo, Japan and began in 1994 for artists from all over the world. Clockwork Pictures was present at edition of May 2010, along with more than 2700 Booths, Performance and Live Music areas, Restaurants Cafes and Bars. Two days filled with art, energy, excitement and discovery!
Scroll down for the videos or visit my
photo gallery or for more informations go their website.













Bookmark and Share

Mostra fotografica al rione Monti

INTO THE ETERNAL SIGN

mostra fotografica sul tatuaggio con le opere di
Master, Anomaly - Fabio Meschini - Ilaria Licci
a cura di Marco Dionisi e Yama Tattoo Studio Roma

Inaugurazione 6 Maggio ore 18:30
INGRESSO LIBERO



dal 6 all’11 Maggio 2010 - dalle 14:30 alle 19:30

Galleria espositiva Ex Roma Club Monti
Via Baccina 66 00184 Roma
tel. 338 63 78 138 - 06 76 96 318


Visualizzazione ingrandita della mappa

Bookmark and Share

Chemistry Without Strategy: first act

Vedere le cose dal proprio punto di vista.
Guardare ma non osservare.
Visioni parziali che portano a giudizi globali.
80 “clank” per una comprensione migliore.

Ventre oscuro
Mater industrialis
guardare alle cose
dal buco della serratura

c’eri?
che hai visto?

ne sei sicuro/a?






















Chemistry without strategy: teasers

L’11 Dicembre la ACME atterra al Kollatino Underground: ci sarai?
via G. Sorel, dalle 23:30 in poi.
Serata ospitante: STAKANOVISMO


composizione in terzine.


Roby al lavoro.


Roby e Stef imbastiscono.


sembra costruito da Wyle E. Coyote.


lascera’ un segno. sempre che non prenda fuoco prima. nel qual caso il segno sara’ piu’ profondo e duraturo, ma non ce lo auguriamo, vero?

Bookmark and Share

Studi Aperti

Il giorno 10 Dicembre 2009, presso l’edificio Castelli, in via Pasquale Alecce 25, si terra’ la nuova edizione di “studi aperti”: dalle 17 fino a tarda serata sara’ infatti possibile visitare gli studi di pittura, scultura e fotografia che hanno sede nel palazzo. E’ prevista anche una improvvisazione di musica Jazz a cura del gruppo “Vicolo Cannery”.

Esporranno gli artisti: Daniela Melli, Reihard, Maurizio Attisani, Bruno Canova, Enrico Castelli, Giuseppe De Cesaris, Romina De CEsaris, Franco Ferrari, Giovanni Genovesi, Giovanni Giannini, Fabio Mariani, Marmo, Franco Massimi, Dario Mignacca, Marco Orlandi, Dario Scatola, Davide Siddi, Fabrizio Jaocangeli, Fabio Meschini.

INGRESSO LIBERO




Visualizzazione ingrandita della mappa

Bookmark and Share

chemistry without strategy

maggiori informazioni a breve...
more info coming soon...




Bookmark and Share
all pictures © 1996-2015 Fabio Meschini - all rights reserved